È online il bando per un’esperienza formativa di 12 mesi nelle strutture della Caritas

SERVIZIO CIVILE, 7 POSTI MESSI A DISPOSIZIONE DALLA DIOCESI

Le domande devono essere presentate esclusivamente online entro il 10 febbraio

ASSISI – È online il bando per il Servizio civile per selezionare volontari da impiegare in progetti della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, svolgendo 12 mesi di servizio presso le opere segno della Caritas diocesana.

I posti messi a disposizione in diocesi sono sette, suddivisi su più progetti per 25 ore settimanali a scelta tra: Mensa Centro di accoglienza Casa Papa Francesco (2 posti, di cui 1 riservato ai giovani con minori opportunità – progetto “Prima gli ultimi”); Emporio solidale diocesano “7 Ceste” (3 posti, di cui 1 riservato ai giovani con minori opportunità – progetto “Mani tese”); Centro di Volontariato Sociale di Gualdo Tadino (2 posti, di cui 1 riservato ai giovani con minori opportunità – progetto “Futuro in ascolto”).

I requisiti di partecipazione sono: a) cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

c) non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I candidati dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione della domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on-line entro e non oltre le ore 14 del 10 febbraio.

Per le informazioni dettagliate consultare il bando sul sito www.diocesiassisi.it e https://www.caritas.it/

In allegato il relativo bando