STATO E CHIESA, IL RUOLO DI ASSISI

Storia e riflessione sulla conciliazione al centro dell’interessante convegno in Comune

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

ASSISI – Assisi e Arnaldo Fortini hanno avuto un ruolo fondamentale anche ne “I primi passi della Conciliazione tra Stato e Chiesa”. Se ne è parlato lunedì 5 febbraio nel corso di un’importante iniziativa, di storia e di verità, organizzata dal Comitato Assisi Rinnovata Arnaldo e Gemma Fortini, rappresentato dal professor Stefano Brufani, dell’Università degli studi di Perugia, con il patrocinio della diocesi e del Comune di Assisi.Dopo il saluto del sindaco e del vescovo, la mattinata organizzata principalmente per gli studenti presenti in sala, si è concentrata sulla “questione romana”: aspetti politici e socio-giuridici, con l’intervento del vicario per la Cultura monsignor Vittorio Peri. Inoltre, la conciliazione tra Stato e Chiesa. I preliminari in Assisi nel 1926 VII Centenario della morte di San Francesco. Infine si è parlato della Sala della Conciliazione attraverso i documenti d’archivio.